Carta di Firenze.“Non è la via giusta punire il ‘capo’ che utilizza collaboratori sottopagati. Il collaboratore perde il lavoro, mentre i giornali si indeboliscono”. Lettera di Francesca Canino - pubblicista calabrese

Fonte  F. Abruzzo
Published with Blogger-droid v1.7.4

Nessun commento:

Posta un commento