Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2018

Riforma dell'Ordine dei Giornalisti. Le linee guida approvate dal Consiglio Nazionale

Dal Sito dell'Ordine dei Giornalisti
Nuove modalità di accesso alla professione giornalistica, che prevedano accanto alla laurea anche un corso universitario di un anno; più vigilanza per l’iscrizione all’elenco dei pubblicisti, con un percorso biennale maggiormente documentato per verificare che non ci siano abusi e che l’attività sia svolta correttamente; il superamento del carattere di esclusività professionale, purché non ci sia conflitto di interesse; la regolamentazione del settore degli uffici stampa con l’istituzione di un registro. E poi il cambio del nome in Ordine del Giornalismo, affinché sia chiara la funzione di un’istituzione deputata per legge a garantire il diritto dei cittadini a essere informati nel rispetto dell’Art.21 della Costituzione. Sono i nodi centrali espressi nelle Linee Guida per la Riforma dell’Ordine dei Giornalisti approvate a larga maggioranza la notte scorsa dal Consiglio Nazionale e presentate questa mattina a Roma.

Una mostra sulla Grande Guerra. Incontri, presentazioni di libri, proiezioni di film. L'inaugurazione il 20 ottobre alla Biblioteca Nazionale di Cosenza

La Biblioteca Nazionale di Cosenza in occasione del centenario della fine della 1a Guerra Mondiale (1914-1918), in collaborazione con varie associazioni, ha organizzato una mostra bibliografica e documentaria, incontri, presentazione film, concerto di musica. La rassegna si apre con l’inaugurazione della mostra “La Grande Guerra": 1914-1918, il 20 ottobre 2018 alle ore 10,00.

Domenica di carta 2018. Il 14 ottobre, apertura straordinaria dell'Archivio di Stato di Cosenza, con visite guidate e mostra documentaria

Il 14 ottobre 2018, in occasione della manifestazione nazionale “Domenica di carta”, l’Archivio di Stato di Cosenza apre straordinariamente la sua sede al pubblico proponendo un intenso programma articolato tra mattina e pomeriggio. Dalle ore 9.00 alle 13.00 i funzionari dell’Archivio di Stato faranno da guida ai servizi d’Istituto: Sala Studio, Biblioteca, Laboratorio di restauro, Laboratorio di fotoriproduzione. Dalle ore 16.00 si proporrà la visita guidata alla mostra documentaria e bibliografica “La posta in gioco”, un interessante viaggio nei secoli sui giochi pubblici e privati con una sezione interamente dedicata al gioco d’azzardo.  Alle ore 18.00, parte dei documenti esposti faranno da sfondo alla performance del Conservatorio di Musica “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza: un binomio vincente e suggestivo, largamente apprezzato e collaudato, che si configura come il giusto equilibrio per esaltare sensazioni, sentimenti, emozioni.
Per info: www.archiviodistatocosenza.benicul…

Il parco Scolacium di Roccelletta di Borgia ed il museo e l'azienda Nido di Seta di San Floro

Ph. Bruno Pino – www.brunopino.it