Non solo Ferramonti. Il libro di Leonardo Falbo sugli internati della provincia di Cosenza

Il Quotidiano della Calabria del 18.01.2011

2 commenti:

  1. Giornata memoria 201119 gennaio 2011 20:57

    Da Italia-Liberazione
    Mercoledì 26 gennaio 2011, ore 10:00 - Cleto (CS)
    "Per non dimenticare"
    Presso l' Istituto comprensivo di Aiello Calabro - Sezione di Cleto (CS) si terrà una manifestazione per ricordare la Shoah. Intervengono : prof. Giuseppe Masi (Direttore dell'ICSAIC); prof.ssa Caterina Policicchio (Dirigente scolastico Istituto comprensivo Aiello Calabro).

    RispondiElimina
  2. Giornata memoria 201119 gennaio 2011 20:59

    Dal blog di Paolo Coen
    Cosenza, Università della Calabria.
    Giovedì 27 gennaio alle 9.00 in Aula Magna si terranno in Aula Magna le celebrazioni per la Giornata della Memoria, che quest'anno porterà il titolo La parola Ebreo, ispirato al romanzo di Rosetta Loy.
    Com'è noto e come sancito dalla legge, la Giornata è dedicata alla Shoah, ovvero allo sterminio degli Ebrei d'Europa durante la Seconda Guerra Mondiale e, insieme alla Shoah, ad ogni sterminio o discriminazione compiuti su base 'razziale', religiosa o sessuale. In passato ci siamo perciò anche occupati di quanto successo agli omosessuali, ai testimoni di Jeovah, agli Armeni, alle donne e agli Indios amazzonici: quest'anno avremo occasione di riflettere sui Rom e ancora una volta sulla speciale sorte toccata alle donne.
    Già ora è possibile anticipare qualcosa del programma del 2011.
    Le celebrazioni avranno inizio a Roma il 26 gennaio alle 17.30 con la presentazione presso l'Istituto dell'Enciclopedia Italiana del volume La Memoria e la Storia. Auschwitz, 27 gennaio 1945, a cura di Paolo Coen e Galileo Violini, Rubbettino, Soveria Mannelli 2010.
    Il giorno successivo, giovedì 27 gennaio, ci sposteremo presso l'Università della Calabria. Vi saranno come al solito diverse novità. Per esempio una serie di iniziative legate alla stretta collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria, che porteranno fra l'altro alla realizzazione a beneficio degli studenti delle scuole superiori di apposite visite guidate della stessa Università.

    Da Italia-Liberazione
    Giovedì 27 gennaio 2011, ore 16:30 - Rogliano (CS)
    "Tra Ferramonti e Rogliano "
    A cura della Sezione Didattica dell'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea, con il patrocinio del Comune di Rogliano e della "Luigi Pellegrini Editore", presso la Casa delle Culture, viene allestita la mostra storico-documentaria "Tra Ferramonti e Rogliano". La mostra rimane esposta fino al 15 febbraio 2011.

    Da Italia-Liberazione
    Giovedì 27 gennaio 2011 - Rogliano (CS)
    Con il patrocinio dell'Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea, del Comune di Rogliano e della "Luigi Pellegrini Editore", presso la Casa delle Culture, viene presentato il libro di Leonardo Falbo "Non solo Ferramonti. Ebrei internati in provincia di Cosenza (1940-1943)" Pellegrini Editore, Cosenza 2010.
    Interventi:
    Dott. Mario Altomare (Assessore alla Cultura Comune di Rogliano);
    Avv. Giuseppe Gallo (Sindaco Comune di Rogliano);
    Prof. Pantaleone Sergi (Docente di Storia del Giornalismo - Università della Calabria - Presidente Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea);
    Prof. Vittorio Cappelli (Docente di Storia Contemporanea - Università della Calabria).
    Saranno presenti l'autore e l'editore.

    Da Italia-Liberazione
    Sabato 29 gennaio 2011, ore 17:00 - Lungro (CS)
    Giornata della Memoria
    Presso la Sala del Consiglio Comunale sarà presentato il volume di Leonardo Falbo "Non solo Ferramonti. Ebrei internati nella provincia di Cosenza (1940-1943)", Pellegrini Editore, Cosenza 2010.
    Interventi:
    Prof. Giuseppino Santoianni (Sindaco del Comune di Lungro);
    Prof. Giovan Battista Rennis (Assessore alla Cultura del Comune di Lungro);
    Prof. Giuseppe Masi (Direttore Istituto calabrese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea);
    Prof. Leonardo Falbo (Docente comandato - Responsabile della Sezione Didattica dell'ICSAIC)

    RispondiElimina