Contratto nazionale di lavoro giornalistico. Il 29 e 30 maggio si vota per il referendum anche in Calabria

COMUNICATO STAMPA FNSI CALABRIA

 

REGGIO CALABRIA – Venerdì 29 e sabato 30 maggio 2009 si voterà in tutta Italia per il nuovo contratto nazionale di lavoro giornalistico. In Calabria le operazioni di voto si svolgeranno presso la sede del Sindacato dei Giornalisti della Calabria: gli uffici di via Biagio Camagna, a Reggio Calabria, resteranno, infatti, aperti dalle 10 alle 19 di entrambi i giorni, per consentire ai colleghi aventi diritto al voto di esprimere il proprio parere sull’ipotesi di rinnovo del contratto, firmata da Fieg e Fnsi il 26 marzo scorso.

Al seggio elettorale, allestito presso il Sindacato, potranno votare:

- i giornalisti che abbiano il contratto Fnsi-Fieg a tempo indeterminato, o che abbiano in corso un contratto Fnsi-Fieg a tempo determinato, o che abbiano avuto un contratto Fnsi-Fieg a tempo determinato e percepiscano il trattamento di disoccupazione dall'Inpgi, oppure coloro che non abbiano raggiunto la contribuzione minima per accedere al trattamento di disoccupazione ma che abbiano contributi all'Inpgi per lavoro subordinato nei sei mesi precedenti alla data di approvazione del presente regolamento;

- i giornalisti pensionati Fnsi-Fieg;

- i giornalisti iscritti alla gestione separata dell’Inpgi che percepiscano redditi esclusivamente da lavoro autonomo e che abbiano versato nel 2008 il contributo soggettivo sul reddito dichiarato per l’anno 2007.


Reggio Calabria, 25 maggio 2009

Nessun commento:

Posta un commento