Ritorna l'iniziativa: "I Luoghi del Cuore" del FAI

Il Comunicato del Fondo Ambiente Italiano

Oggi prende avvio la quarta edizione del Censimento nazionale “I Luoghi del Cuore”, promosso dal FAI in collaborazione con Intesa Sanpaolo.
Come nelle passate edizioni il censimento si pone l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini e le istituzioni nei confronti del patrimonio storico, artistico e ambientale italiano, favorendo l’attuazione di azioni volte, laddove possibile, a intervenire per concretizzare le segnalazioni.
Il tema di quest’anno, però, è assolutamente nuovo: la invitiamo a osservare il patrimonio architettonico, artistico e naturale dell’Italia con occhi sensibili a individuare i luoghi che ama, ma che risultano deturpati da qualcosa che vorrebbe cancellare.
L’obiettivo è quello di non dimenticare che troppo spesso paesaggi, monumenti, piazze vivono costretti in contesti che snaturano la loro identità, il loro valore storico e le opportunità relazionali: palazzi e complessi storici sfigurati, panorami compromessi, luoghi suggestivi stravolti da cartelli, parcheggi e quant’altro feriscono gli occhi ma anche il cuore di ognuno di noi.
Segnali quindi ciò che infrange i luoghi che le stanno a cuore, votando dal 5 giugno al 30 ottobre sul sito www.iluoghidelcuore.it, nei Beni del FAI, in tutte le filiali di Intesa Sanpaolo e di tutte le banche del Gruppo. Si potrà votare inoltre nei punti vendita la Feltrinelli e RicordiMediaStores o cliccando su uno dei banner del portale MSN.it all’indirizzo http://iluoghidelcuore.it.msn.com.
Sul sito www.iluoghidelcuore.it potrà visionare una casistica di esempi sul tema del nuovo censimento e avere un’idea di cosa significherebbe ripristinare il volto originario di luoghi compromessi.
La invitiamo inoltre a mantenere vivo l’interesse sui Luoghi del Cuore delle edizioni passate, inviandoci commenti, aggiornamenti e fotografie che possano consentire a tutte le segnalazioni di continuare a vivere.

Io... vorrei cancellare la cabina elettrica (a sx nella foto) che deturpa l'ex Convento degli Osservanti di Aiello Calabro (Cs).

Vota qui

Nessun commento:

Posta un commento