“Tutto in un punto” il 27 ottobre al teatro dell’Acquario di Cosenza con replica il 5 novembre ad Amantea

Riceviamo e postiamo
Amantea, 26 ott. 2016 - Si terrà il prossimo 27 ottobre alle 21;00, all’Otra Vez - il bistrot bio-etico del teatro dell’Acquario di Cosenza - la prima di “Tutto in un punto”, uno spettacolo teatrale ideato e curato da Loredana Ponti e Virginio Gallo artisti poliedrici della compagnia “La Buffa agitatori culturali” di Amantea.
Lo spettacolo prende forma dalla lettura delle “Cosmicomiche” di Italo Calvino e ci racconta l’origine del mondo in una chiave originale ed ironica.
Molti pensatori sostengono che un misterioso impeto (d’amore?) sia stato all’origine del cosmo. Il genio di Calvino, nelle “Cosmicomiche”, ipotizza in modo semiserio quale potrebbe essere stato il primo motore e propone attraverso la scienza fantastica una realtà concreta dell’uomo e dell’universo. Gli autori-attori di “Tutto in un punto”, mettono in scena un piccolo grande viaggio (G)astronomico nella scienza, nella biologia, nella letteratura, nella poesia e nella musica.
Dopo la prima di Cosenza è già prevista per il 5 novembre alle 21.00 la replica dello spettacolo a “Teatrocastro”, la storica sede della compagnia “La Buffa” situata nel suggestivo centro storico di Amantea, nell’antico quartiere Catocastro.

1 commento:

  1. http://aiellocalabro.blogspot.it/2016/11/teatro-successo-per-tutto-in-punto.html

    RispondiElimina