#GiornatadellaMemoria2015. All'Archivio di Stato di Cosenza presentazione del libro Il Kaddish a Ferramonti, e due mostre sulle persecuzioni razziali


In occasione della Giornata della Memoria, il 26 gennaio 2015 alle ore 10.00, nella Sala Convegni dell’Archivio di Stato di Cosenza, in collaborazione col Centro internazionale di studi giudaici di Roma, sarà presentato il volume “Il Kaddish a Ferramonti. Le anime ritrovate”, di E. Tromba-S.N.Sinicropi-A.Sorrenti.
Il libro si basa sulla raccolta del materiale documentario inerente l’internamento degli ebrei stranieri nel campo di concentramento di Ferramonti di Tarsia (CS), conservato anche presso l’Archivio di Stato di Cosenza.
Sarà inoltre allestita, a cura dell’Archivio di Stato, una mostra di fonti documentarie dal titolo “Gli ebrei in provincia di Cosenza dopo le leggi razziali”, che sarà visitabile dal 26-01-2015 al 06-02-2015 in orario d’ufficio.
Relatori: Margherita Martelli, Archivio Centrale dello Stato; Roberto Zanovello, Presidente CUS Padova; Mario Rende, Università degli Studi di Perugia. 
Dal 27 gennaio e fino al 6 febbraio sarà esposta anche, in riproduzione fotostatica, la mostra "Porrajmos” organizzata a cura dell’Associazione culturale Sucar Drom di Mantova, sulla persecuzione razziale delle popolazioni Sinte e Rom nel periodo nazi-fascista.

AGGIORNAMENTO 26.01.2015
QUALCHE SCATTO DELLA MOSTRA

1 commento:

  1. AGGIORNAMENTO 26.01.2015
    QUALCHE SCATTO DELLA MOSTRA - https://plus.google.com/photos/109285024679722381456/albums/6108645119347634737?authkey=CIujxZDwif78twE

    RispondiElimina