#101calabrie. Dal 21 giugno, una campagna "social" per promuovere il turismo

Una cartolina da Aiello Calabro (Cs)
(AGI) - Catanzaro, 19 giu. - Il 21 giugno prenderà il via "#101calabrie", la nuova campagna social firmata "Calabresi Creativi". L'iniziativa - spiega un comunicato dei promotori - punta a valorizzare lo straordinario patrimonio di bellezze, suggestioni e storie ospitato dalla nostra regione promuovendolo attraverso i sentieri digitali dei social media.
Per tutto l'arco dell'estate, Calabresi Creativi consiglierà ogni giorno via Twitter un luogo diverso della Calabria da visitare abbinandolo all'hashtag #101calabrie. Ciascun tweet racchiuderà un'istantanea visiva e/o testuale del luogo suggerito e rimanderà con un link ad una sua breve descrizione e ad altre immagini. Al termine della campagna, saranno proprio "101" gli scorci di Calabria "cinguettati" da Calabresi Creativi.
"L'idea - spiega il presidente di Calabresi Creativi, Domenico Rositano - è nata leggendo il bel libro di Annalisa Marchiano' "101 cose da fare in Calabria almeno una volta nella vita" edito da Newton Compton, nel quale l'autrice descrive altrettanti itinerari per scoprire la nostra terra. Abbiamo voluto tradurre questo concetto in chiave "social", rivisitandolo secondo i codici del web." "L'obiettivo della campagna - aggiunge Rositano - è quello di coinvolgere nella misura più ampia gli utenti, siano essi turisti o cittadini calabresi, spingendoli non solo a dire la loro, a raccontare le loro esperienze e magari aggiungere foto e informazioni sulle localita' segnalate, ma anche a suggerirne di altre dando un contributo in termini di visibilità ai tanti "tesori" nascosti della Calabria proprio durante la stagione estiva". Fondata nel 2012 da 4 giovanissimi under 30 calabresi, l'associazione Calabresi Creativi si è data come missione di importare e diffondere in Calabria idee ad alto contenuto d'innovazione per contribuire al suo sviluppo territoriale.
(AGI) Red/Adv


Nessun commento:

Posta un commento